Vitamina B6: ecco dove si trova

La vitamina B6 è una vitamina idrosolubile, non accumulabile dall’organismo: proprio per questo motivo deve essere assunta quotidianamente con l’alimentazione[1]. Scoperta nel 1932[2], oggi è noto come la vitamina B6 sia coinvolta in diverse vie metaboliche[3]. Una carenza di vitamina B6 può contribuire a indebolire il nostro sistema immunitario influenzando negativamente la produzione di alcuni tipi di cellule immunitarie[4] e può provocare un aumento dell’indice di infiammazione nel sangue[5].